Tag: narcisismo

Ultimi commenti

SCUOLA E SCHIAVISMO - Alberto
DENARO E SCHIAVISMO è LA PURA VERITA (PURTROPPO). SCUOLA E SCHIAVISMO VOGLIO ILLUDERMI DI NO. PERCHE' HO UNA FIGLIA ALLA QUALE DAREI IL CUORE, SE FOSSE NECESSARIO.

ANTROPOCENTRISMO: la patologia più grave del mondo - Carla Sale Musio
È così per tutti... la scelta vegana avviene nel tempo quando si scoprono le brutture che ci nascondono accuratamente per mantenere in piedi interessi commerciali. Ma quando la consapevolezza arriva allora una piccola luce illumina il mondo e sono sicura che un granello alla volta costruiremo una società migliore! Grazie Vincenza, a nome di tutti gli animali!!

ANTROPOCENTRISMO: la patologia più grave del mondo - Vincenza Calabrese
Seguo già da qualche anno, con infinito piacere e tanta ammirazione, grazie a lei ho potuto accrescere la mia consapevolezza... credo di essere stata vegana da sempre ma non 100% per forte ignoranza e tante paure, Poi grazie a Internet mi sono arrivate info a pioggia e ne sono stata felice ... da pochissimi anni vegana 100% 🥹 se solo fossi stata più determinata e coraggiosa; oggi mi dico meglio tardi che mai ❤️🙏🏻

LA DETOX: un cammino di guarigione - Carla Sale Musio
Ciao Stefania, rispetto a un piano alimentare se sei interessata alla alimentazione fruttariana credo tu debba cominciare da quella che si chiama cucina carpotecnica, cioè una alimentazione di transizione necessaria ad evitare passaggi troppo bruschi e perciò dannosi sia per la psiche sia per l'intestino. In questo ti può aiutare Silvia Aliprandi che gestisce un magnifico blog proprio sul fruttarismo e la carpotecnica. Se invece cerchi un piano alimentare vegano penso tu debba contattare un dietologo o un nutrizionista vegano che sapranno certamente aiutarti nel migliore dei modi. Grazie di cuore per il tuo commento e per la stima

LA DETOX: un cammino di guarigione - Stefania
Che dire, leggere il libro "Droghe legali" in due giorni è stata una esperienza incredibile, più leggevo più avevo fame (per rimanere in tema) di leggere. Sono vegetariana da circa 4 anni sebbene stia andando verso il veganismo ancora non mi sento di affermare che sia del tutto vegana, i formaggi sono la mia, più che tentazione direi ripiego poichè quelli vegetali non mi piacciono ma ti assicuro che dopo aver letto il tuo libro sento assolutamente il bisogno di eliminare dal mio corpo tutti gli alimenti, e non solo, di origine animale, mi hai dato un gran forte scossone e ne sono felice. Mi manca un tassello, un piano alimentare, leggere che anche le piante e le verdure soffrono mi ha dato conferma di quanto già pensavo, sono un'amante degli alberi, dei fiori, gli alberi in particolare sono il mio ossigeno e cerco di abbracciarli ogni giorno. A questo punto leggo della scelta fruttariana ma alimentarsi solo di frutta a me personalmente, poichè ci ho già provato fa male lo stomaco e l'intestino, come procedere? Quale potrebbe essere una giornata tipo alimentare? Grazie davvero tanto, sei una persona meravigliosa, una grande potenza, onorata di averti trovata per caso ed averti conosciuta

N/A lettori, amici e curiosi

TENIAMOCI IN CONTATTO